PUBBLICAZIONI

Le Grandi Migrazioni. Dal nord Italia al Brasile. Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e Lombardia

4. Le grandi migrazioni

Le testimonianze e le storie di vita dei nostri emigranti sono oggi un patrimonio unico e inestimabile che unisce l’Italia e specialmente le regioni del Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e Lombardia con le Americhe, in particolare il Brasile che accoglie la maggiore comunità italiana al mondo con 30 milioni di italo-brasiliani.

Le tradizioni, gli usi, i costumi, le musiche e la lingua, qui raccontati e rappresentati attraverso una preziosa raccolta fotografica e alcune lettere originali, sono un legame vivo e profondo della nuova società italiana sviluppatasi oltreoceano in quasi 150 anni.

Veneti al de là del Mar. Fotografie e racconti d’Oltreoceano

6. Veneti al de là del Mar

Veneti al de là del MarFotografie e racconti d’Oltreoceano è la testimonianza viva e at­tuale dell’esistenza delle comunità italo-venete nei cinque continenti, che possiamo osserva­re nei lineamenti, sorrisi, espressio­ni, portamenti e linguaggi.

Le storie, i saperi e le credenze diventano il filo conduttore ideale tra le fasi di migrazione dei decenni 1870-1970 e le nuove generazioni di discendenti.

La pubblicazione celebra questa incredibile storia tramite fotografie di archivi di tutto il mondo e alcune toccanti poesie che accompagnano questo fenomeno.

I miei occhi hanno visto. 45 viaggi alla scoperta del mondo. Storie vissute tra popoli e migranti. Americhe, Asia, Africa

5. I_miei_occhi hanno visto

I miei occhi hanno visto è un lavoro che conduce attraverso luoghi e storie vissute personalmente, raccolte in 25 anni di itinerari oltreoceano fatti di viaggi, sensazioni, racconti, sguardi e incontri.

In modo accurato, brillante e intenso, questa pubblicazione riporta esperienze, scoperte e conoscenze nella natura incontaminata, in zone rurali o in grandi città, con popoli differenti nella cultura e nelle tradizioni. Si viaggia dai mercati alle città, dalle tribù ai paradisi marini, dalla valle dei templi alle piantagioni, in un itinerario attorno al mondo.

Gli argomenti, raccolti in taqquini di viaggio, affrontano temi di particolare interesse, illustrati con fotografie e appunti presi durante i chilometri percorsi, luoghi pittoreschi o incantati, attraverso storie di quotidianità di persone, comunità e viaggiatori. Una parte importante viene dedicata alle comunità italiane nel mondo, in particolare in Brasile, Argentina, Uruguay, Venezuela, Canada, Stati Uniti, ecc.

Brasile – Viaggiando verso Sud. La prima guida di viaggio alla scoperta di un Brasile tutto italiano.

7. BRASILE copertina

Brasile – Viaggiando verso Sud è la prima guida di viaggio alla scoperta di un Brasile tutto Italiano. Il concetto del Grand Tour richiama il desiderio di conoscenza di chi tra il 1700 e il 1800 dall’odierna Inghilterra e poi da tutta Europa si metteva in cammino verso la Francia, l’Italia e la Grecia alla ricerca delle origini profonde della cultura e dell’identità del Vecchio Mondo.

Con la stessa passione e attesa, il Grand Tour do Sul è un viaggio alla scoperta delle Americhe, accompagnato da questa guida turistica inedita per esplorare un Brasile alternativo e straordinariamente italiano ed europeo. Le Vie del Grand Tour do Sul ci conducono attraverso sei itinerari sorprendenti e in un territorio grande quasi come l’Europa tra gli Stati di San Paolo, Espírito Santo, Minas Gerais, Paraná, Santa Catarina e Rio Grande do Sul.

Scoprendo il Talian. Viaggio di sola andata per la Mèrica

Layout 1

Scoprendo il Talian – Viaggio di sola andata per la Mèrica è un’opera che riporta il massiccio fenomeno dell’emigrazione veneta in Brasile dal 1870 fino ai giorni nostri tramite dati, contenuti storici, testimonianze e archivi fotografici inediti nazionali e internazionali.

Il viaggio alla scoperta delle comunità oriunde permette di conoscere esperienze e racconti di vita che evidenziano l’eredità culturale, antropologica e sociale dei migranti e dei loro discendenti attraverso usi, costumi, saperi, fede, professione, culinaria, musiche e la lingua orale, alla quale è dedicata un’interessante ricerca sul campo all’interno delle comunità oriunde.

Cantando in Talian. Imparar el Talian co la mùsica

1. Cantando 2020 - def

Il Talian è una lingua formatasi dalla mescolanza dei dialetti del Triveneto portati in Brasile dai migranti e contaminata dalla lingua di arrivo portoghese. È parlata nelle comunità oriunde dal 1890 e oggigiorno viene usata quotidianamente da quasi due milioni di persone dislocate in sei stati brasiliani. È un idioma vivo e intergenerazionale che si è diffuso e rafforzato grazie alla sua tradizione orale con proverbi, detti popolari, preghiere, ma soprattutto musiche e canzoni.

Questo libro propone un percorso di apprendimento su due livelli di difficoltà per studiare e imparare il Talian cantando le toccanti musiche dei migranti mediante una metodologia glottodidattica ludica. Il volume è composto da dieci moduli didattici organizzati su altrettante canzoni, accompagnati da letture e focus che raccontano il contesto paesaggistico e socio-culturale veneto e talian. Il libro è anche un metodo autodidattico adatto per ogni età.